Benvenuto
HAI PIù DI 18 ANNI ?
Utilizzo dei cookie da www.birrificioangeloporetti.it
Utilizziamo i cookie per fornire i nostri servizi online. Dettagli e istruzioni su come disabilitare l'utilizzo dei cookie sono indicati qui.
Cliccando su bottone "Accetto", acconsenti all’utilizzo dei nostri cookie, se non sono stati disattivati precedentemente.

Ravioli ripieni di agnello su crema di raschera e cipollina

BIRRA IN ABBINAMENTO:
5 Luppoli Bock Chiara.
Difficile 50 min
SCOPRI PORETTI 5 Luppoli Bock Chiara >>

Ingredienti:

(per 4 persone)

Pasta
300 g di farina di grano tenero tipo 00
2 uova
40 g di riduzione di Barolo d.o.c.g.

Ripieno
150 g di spalla d'agnello
20 g di carote
20 g di cipolle
20 g di sedano
30 centilitri di vino rosso
200 decilitri di fondo d'agnello
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
4 g Timo

Crema di Raschera d.o.p.
150 g di Raschera d.o.p.
150 g di panna ridotta

Decorazione
10 g erba Cipollina
Riduzione di Vino Porto q.b.

 

Preparazione:

Pasta
Posizionare la farina a fontana, versare al centro le uova e la riduzione di Barolo ed amalgamare il tutto fino a ricavare un impasto omogeneo.

Ripieno
Soffriggere in una casseruola una brunoise di sedano, carota e cipolla con un filo d'olio extravergine d'oliva, aggiungervi poi la spalla d'agnello tagliata in piccoli cubetti, il timo, e proseguire la rosolatura fino a completarla, quindi bagnare col vino rosso, farlo evaporare e terminare la cottura con il fondo di agnello. Aggiungere sale e pepe.

Crema di Raschera d.o.p.
Ridurre la panna, quindi aggiungere il Raschera, frullare il tutto con un frullatore ad immersione e conservare alla temperatura di 80 °C la crema così ottenuta.

 

Presentazione:

Adagiare la crema di Raschera nel piatto, posizionare i ravioli e decorare con erba cipollina e riduzione di vino Porto.