Benvenuto
HAI PIù DI 18 ANNI ?
Utilizzo dei cookie da www.birrificioangeloporetti.it
Utilizziamo i cookie per fornire i nostri servizi online. Dettagli e istruzioni su come disabilitare l'utilizzo dei cookie sono indicati qui.
Cliccando su bottone "Accetto", acconsenti all’utilizzo dei nostri cookie, se non sono stati disattivati precedentemente.

Zuppa di farro con scampi e Originale Chiara 4 luppoli

BIRRA COME INGREDIENTE:
4 luppoli Lager con 4° luppolo coltivato in Italia.
Difficile 2 ore
SCOPRI PORETTI 4 luppoli Lager con 4° luppolo coltivato in Italia >>

Ingredienti:

(per 4 persone)

Zuppetta di Farro della Garfagnana i.g.p. con scampi di Santo Stefano
200 g di Farro della Garfagnana i.g.p.
8 grandi scampi di Santo Stefano
Una foglia di alloro
Sale q.b.
Pepe q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
Buccia di limone q.b.
Una carota
Mezza cipolla
Mezza costa di sedano

Schiuma di birra Originale Chiara 4 luppoli
1/2 l di birra Originale Chiara 4 luppoli
4 g di gelatina

Preparazione:

Zuppetta di Farro della Garfagnana i.g.p. con scampi di Santo Stefano
Pulire gli scampi, preparare coi carapaci un brodo leggero aromatizzandolo con una foglia di alloro e marinare per circa 30 minuti le code in olio extravergine di oliva, sale, pepe e buccia di limone.
Preparare una mirepoix di sedano, carota e cipolla, soffriggerla in olio extravergine di oliva, aggiungere il Farro della Garfagnana precedentemente ammollato per una notte in acqua corrente a filo e scolato, portarlo a cottura bagnandolo con il fondo dei carapaci e lasciarlo infine intiepidire.

Schiuma di birra Originale Chiara 4 luppoli
Ammollare la gelatina in acqua fredda, scioglierla con 2 cucchiai di birra Originale Chiara 4 luppoli e poi aggiungere la rimanente Originale Chiara 4 luppoli, quindi collocare il tutto in un sifone provvisto di due cariche e metterlo a raffreddare in frigorifero per almeno 6-8 ore.

Presentazione:

Disporre in un piatto fondo la zuppetta di Farro della Garfagnana facendo attenzione che sia tiepida e non troppo calda, quindi collocarvi sopra le code dei gamberi marinate.
Condire con poco olio extravergine di oliva e spolverare con pepe macinato al mulinello.
Guarnire con tre ciuffetti di schiuma di birra Originale Chiara 4 luppoli realizzati col sifone e collocati in corrispondenza degli scampi.