Benvenuto
HAI PIù DI 18 ANNI ?
Utilizzo dei cookie da www.birrificioangeloporetti.it
Utilizziamo i cookie per fornire i nostri servizi online. Dettagli e istruzioni su come disabilitare l'utilizzo dei cookie sono indicati qui.
Cliccando su bottone "Accetto", acconsenti all’utilizzo dei nostri cookie, se non sono stati disattivati precedentemente.

Gnocchi di patate della Sila alla fonduta di fontina d.o.p.

BIRRA IN ABBINAMENTO:
6 Luppoli Bock Rossa.
Media 40 min
SCOPRI PORETTI 6 Luppoli Bock Rossa >>

Ingredienti:

(per 10 persone)

Gnocchi di Patate della Sila i.g.p.
2 kg di Patate della Sila i.g.p.
400 g di farina di grano tenero tipo 00
4 uova
Sale q.b.

Fonduta di Fontina d.o.p.
250 g di Fontina d.o.p.
20 g di burro
2 tuorli
1 dl di latte intero
Pepe bianco q.b.

Finitura
Burro q.b.
Prezzemolo tritato q.b.

 

Preparazione:

Gnocchi di Patate della Sila i.g.p.
Mondare e sbucciare le Patate della Sila, cuocerle in forno a vapore, passarle nello schiacciapatate, lasciarle raffreddare, quindi amalgamarle alla farina setacciata, ai tuorli e al sale fino ad ottenere un impasto dal quale ricavare gli gnocchi, da cuocere in acqua bollente salata e scolare quando salgono a galla

Fonduta di Fontina d.o.p.
Tagliare la Fontina a striscioline fini e lasciarla a macerare nel latte per 2 ore, dopo di che versare il tutto in un recipiente concavo d'acciaio contenente burro sciolto a bagnomaria, quindi (sempre a bagno maria) mescolare fino ad amalgamare perfettamente gli ingredienti, ottenendo così un composto di consistenza piuttosto solida. Unire a questo punto i tuorli versandoli uno alla volta (aumentando in tal modo la liquidità  della salsa) e mescolare contntinuamente per circa 5 minuti affinché le uova, cuocendo, restituiscano densità  al composto rendendolo liscio e cremoso, avendo in ogni caso cura di aggiungere un goccio di latte qualora la consistenza risultasse eccessiva.

Presentazione:

Saltare in padella gli gnocchi con il burro, correggerne la sapidità , disporli in una pirofila e cospargerli con la fonduta di Fontina e il prezzemolo tritato.